Benessere femminile in estate: ecco degli integratori naturali da usare

Benessere femminile in estate: ecco degli integratori naturali da usare

4 Settembre 2019 0 di Oscar Ianello

Il benessere femminile, spesso e volentieri, si riduce notevolmente durante la stagione estiva. I problemi che colpiscono le donne in questo periodo sono sempre gli stessi. Si va dal gonfiore di pancia fino ad arrivare alla cellulite e alla ritenzione idrica, passando per una pelle che tende a scottarsi troppo facilmente e un’abbronzatura che non è per nulla omogenea.

La tecnologia può tornare decisamente utile per affrontare questa stagione, soprattutto dal punto di vista dell’alimentazione. Ormai, ricevere consigli e rimanere in forma tramite un’applicazione per smartphone è molto più semplice che in passato. Anche nel settore del gambling online ci sono tante piattaforme a cui si può accedere direttamente tramite smartphone e sfruttare uno dei numerosi bonus senza deposito per cominciare a puntare e a scommettere.

I cibi naturali che favoriscono il benessere femminile d’estate

Per trovare rimedio contro i tipici disturbi di questa stagione, un gran numero di esperti ha ammesso come ci siano alcuni cibi o sostanze del tutto naturali che possono tornare decisamente utili da questo punto di vista. Chiaramente non bisogna mangiarli all’eccesso, ma è facile intuire come integrarli all’interno della propria alimentazione può portare notevoli benefici.

Il primo alimento che viene consigliato per favorire il benessere femminile quando fa caldo è il goji. Si tratta dell’alleato migliore per quante devono ancora partire per le vacanze al mare. Infatti, riesce a garantire al corpo umano un gran numero di antiossidanti e pure delle percentuali molto elevate di carotenoidi e di vitamina A. Se gli antiossidanti riescono a svolgere un’attività benefica sui radicali liberi, i carotenoidi riescono a rafforzare la pelle e, al contempo garantire un’azione di protezione sull’apparato visivo.

Altri due alimenti che possono dare una notevole mano al corpo femminile ad affrontare tutti i vari disturbi e le problematiche tipiche di questa stagione, sono la Garcinia e la Gynostemma. Si tratta di due alleati per il corpo femminile che riescono a garantire un’efficacia ancora più alta quando vengono combinati. La Garcinia va a combattere il deposito di grasso all’interno del tessuto adiposo, mentre riduce il senso di fame. La Gynostemma, invece, riesce a svolgere un’azione di stimolazione sul metabolismo e contiene il processo di assorbimento degli zuccheri.

Entrambi sono molto importanti per il contrasto alla cellulite. Rispetto a tante convinzioni, la cellulite non rappresenta unicamente un inestetismo visibile esternamente, dato che si caratterizza per essere un’infiammazione a tutti gli effetti, che si sviluppa notevolmente in profondità, proprio colpendo le cellule adipose.

Omega 3, betulla e ibisco

Un altro alleato naturale che favorisce il benessere femminile è senz’altro l’Omega 3. È chiaro che non tutti i prodotti sul mercato a base di Omega 3 sono uguale. È interessante sottolineare come l’Omega 3 migliore per il corpo umano non è quello presente all’interno del pesce, quanto piuttosto quello che si trova nel Krill, un gamberetto tipico dell’Antartico.

Ebbene, l’Omega 3 che si trova nel Krill presenta un grado di potenza ben quattro volte maggiore rispetto all’olio di pesce, vista la sua biodisponibilità. L’Omega 3 garantisce tanti effetti benefici alla pelle, aumentandone la protezione rispetto ad ogni tipo di problematica. Infine, sia la betulla che l’ibisco possono favorire sul serio il benessere femminile. In entrambi i casi, vanno benissimo per rendere le gambe molto più snelle e trovarsi in gran forma davanti allo specchio per la fatidica prova costume, ma non solo, dato che svolgono un’azione che va a contrastare pesantezza e gonfiore.