Consigli preziosi per le tue pulizie domestiche

Consigli preziosi per le tue pulizie domestiche

23 Marzo 2022 Off di Oscar Ianello

Arrivo della primavera vuol dire, tra le altre cose, grosse pulizie in casa.

Sinceramente non stiamo parlando di una buona abitudine dal momento che anche durante la stagione invernale è importante fare periodicamente delle pulizie approfondite della propria abitazione.

Certamente la mancanza di tempo costringe la maggior parte delle famiglie a rimandare questo momento e rivolgersi ad imprese specializzate nelle pulizie domestiche quando la situazione è diventata ormai ingestibile.

Per evitare di ritrovarsi in situazioni “disperate” è importante prendersi cura costantemente della casa, organizzare e pulire gli ambienti più frequentati dalla famiglia ogni settimana.

Segui i consigli che trovi di seguito: ti aiuteranno ad avere una casa sempre in ordine e pulita!

Perché è importante organizzare le pulizie domestiche

Organizzare e programmare le pulizie da portare avanti in casa è importante per essere sicuri di non tralasciare nulla e per “darsi una tabella di marca da rispettare”.

Come nella stagione calda anche in inverno è importante pulire e disinfettare gli ambienti per evitare la diffusione di germi, batteri e virus.

Regola numero 1: controllo e pulizia dei sistemi di riscaldamento

La preparazione all’inverno inizia con la pulizia dei termosifoni eliminando la polvere, l’acqua e l’aria residue: questa operazione è necessaria per avere un funzionamento senza intoppi e perdite di potenza.

Un adeguato controllo deve essere effettuato anche da coloro che oltre ai termosifoni hanno un camino: la pulizia della canna fumaria è indispensabile per eliminare residui di rami e foglie cadute durante l’estate e per accertarsi che non ci siano ulteriori incrostazioni che ne ostacolano il funzionamento.

Regola numero 2: dedica il giusto tempo alla polvere

Il miglior modo per evitare che la polvere si accumuli in casa è quello di dedicare ogni settimana del tempo ed eliminarla.

Oltre ad utilizzare prodotti specifici per pulire le superfici di mobili, armadi e altri complementi di arredo è indispensabile eliminare tutta la polvere che si accumula sui tappeti.

Per quanto riguarda quelli piccoli ti consigli di lavarli con una certa frequenza e di stendere all’aria aperta quelli più grandi dopo averi puliti con l’aspirapolvere.

Come i tappeti anche le tende raccolgono molta polvere e, soprattutto quando si trovano alle finestre più esposte ad aree trafficate, attraggono smog e pollini.

Ricordati di lavare anche tapparelle e persiane: con un detergente a base di aceto riuscirai a sgrassare completamente queste superfici e farle tornare come nuove!

Regola numero 3: occhio a germi e batteri!

Germi e batteri si annidano con estrema facilità su maniglie, interruttori, telecomandi e in generale su tutte quelle superfici che vengono toccate più spesso.

Utilizza panni disinfettanti e prodotti specifici per eliminarli ed evitare che proliferino in casa: soprattutto durante la stagione fredda come ben sai raffreddori ed influenze sono all’ordine del giorno dunque devi fare il possibile per evitare che il virus presente trovi in casa tua un ambiente perfetto per riprodursi.

Regola numero 4: cambia spesso coperte e cuscini

Ti consiglio ogni settimana di cambiare coperte, lenzuola e cuscini in camera da letto come nel salotto.

Anche la biancheria assorbe la polvere e trattiene il sudore accumulato soprattutto durante la stagione estiva.

Regola numero 5: vai sempre alla ricerca del sole!

Come l’estate anche durante l’inverno è importante cercare il sole e beneficiarne: avere i vetri delle finestre sempre puliti ti aiuterà!

Una casa illuminata porta inoltra allegria rispetto ad una scura e cupa perciò datti da fare!

Soprattutto durante le belle giornate prenditi qualche ora per eliminare pollini ed altri residui che si sono accumulati magari durante le ultime giornate di pioggia: vedrai come sarà bello sdraiarsi sul divano e godersi il sole quando avrai finito!