Come combattere la pelle secca in gravidanza? Ecco i consigli di Linda Tosoni

Come combattere la pelle secca in gravidanza? Ecco i consigli di Linda Tosoni

27 Febbraio 2020 0 di Oscar Ianello

Dopo un’esperienza ventennale come ostetrica, estetista, insegnante, consulente e titolare di un istituto di bellezza, Linda Tosoni si propone di spiegare come risolvere un problema che affligge moltissime donne in gravidanza: la pelle secca.

Durante i nove mesi è un disturbo comune quello della pelle secca, che spesso degenera nel classico inestetismo delle smagliature o in una fastidiosa sensazione di prurito. La pelle delle donne incinta infatti ha la tendenza a perdere progressivamente i liquidi, rimanendo disidrata e quindi più arida.

La componente acquosa della nostra pelle non è l’unica a subire dei cambiamenti, ma essa accompagna anche lo stravolgimento della componente grassa. Infatti è risaputo che durante la gravidanza si altera quello strato protettivo della nostra epidermide, chiamato film idrolipidico, il quale ha un compito protettivo e di regolazione delle relazioni con l’ambiente esterno.

Inoltre dobbiamo ricordare che il periodo della gravidanza è caratterizzato da un’intensa attività ormonale, che spesso porta alla diffusione nell’organismo di un ormone chiamato Cortisolo.

Questo ormone è responsabile dell’indebolimento delle fibre elastiche della pelle, andando a minare le fibre di collagene e i mucopolisaccaridi, ossia l’impalcatura dello strato del derma, lo strato più profondo della pelle. Ovviamente perdendo elasticità, la pelle inizia a diventare più arida e secca, creando non pochi problemi.

Dopo aver capito quali sono le cause all’origine di questo disturbo, bisogna ora capire quali siano i rimedi più efficaci per poterlo contrastare. Ed è proprio in questo momento che viene in aiuto l’esperienza di Linda Tosoni, la quale ha rivoluzionato il mondo dell’estetica in gravidanza grazie al suo metodo specializzato e ai suoi prodotti cosmetici.

Pelle secca in gravidanza: cosa fare? Il “Metodo Estetica in Gravidanza”

Sulla base dei propri studi e della sua esperienza ventennale, Linda Tosoni ha elaborato il Metodo Estetica in Gravidanza, il frutto di un duro lavoro e una costante passione e dedizione verso i valori della bellezza femminile, che non deve per forza passare in secondo piano durante la gestazione. Il metodo è poliedrico e completo, affronta tutti gli aspetti della vita di una donna incinta, portando soluzioni concrete e rimedi efficaci.

Particolare rilievo viene dato anche alla pelle, una componente assai fragile che merita le cure più opportune. Fondamentale per la salute della pelle è l’idratazione costante, una dieta equilibrata ricca di vitamine e antiossidanti, uno stile di vita sano ed attivo, ma soprattutto l’utilizzo di prodotti cosmetici adeguati e mirati per le donne in dolce attesa.

A tal proposito è necessario ricordare che solo i cosmetici di alta gamma riescono a garantire gli effetti desiderati, e che siano anche duraturi. Per questo motivo Linda Tosoni ha elaborato il suo Burro di Mamma, detto anche Mamy Butter, un prodotto cosmetico di alta qualità, completo e particolarmente indicato per il periodo gestazionale.

Pelle secca in gravidanza: quali sono i rimedi? Il “Mamy Butter”

Mamy Butter è la sintesi perfetta di diverse creme corpo, le quali sono il rimedio più classico per la cura della pelle in gravidanza. La Tosoni ha creato questa crema, che in realtà è molto più vicina ad un burro, su una formulazione unica a base di estratti naturali e vegetali, assolutamente biocompatibili e sicuri per la salute della mamma e del futuro bebè. 

Questo prodotto cosmetico garantisce un’idratazione profonda e un ottimo nutrimento della cute, oltre a svolgere un’azione emolliente ed elasticizzante, ideale per combattere la pelle secca, ma anche le smagliature.

La sua formulazione trova al suo interno i burri vegetali di Karitè e di cacao, oli essenziali di mandorla, marula, avocado, rosa mosqueta, ricino e oliva, ma soprattutto elementi unici come la vitamina E e lo zafferano. Questo mix permette alle donne di ritrovare la lucentezza e la morbidezza perduta, ma anche uno stato di benessere psicofisico.